Elezioni Scelta a sorpresa da parte della lista denominata “Impresa e Sviluppo”. Si spacca il fronte del centrosinistra

BASTIA UMBRA I commercianti rompono gli indugi. E anche il fronte del centrosinistra, dove anche i Civici Bastia, formazione che sostiene Fabrizia Renzini, mostrano segni di impazienza. Con una stringatissima nota i commercianti bastioli, uniti sotto una civica denominata “Impresa e Sviluppo per Bastia”, candidano a sindaco il dottor Lucio Raspa, di- rettore didattico e dirigente scolastico, coordinatore pedagogico in istituti paritari, esperto dei processi formativi in ambito scolastico. “I promotori della lista auspicano un’ampia convergenza e un largo consenso sul candidato”, è scritto nella nota. Raspa incassa il sostegno del gruppo di lavoro coordinato dall’ex dirigente comunale Antonio Tabascio. “Alleanza civica – è scritto in una nota – vuole elaborare poche ma significative proposte per realizzare, insieme ad altre componenti civiche e politiche, un programma per amministrare Bastia nei prossimi anni. Vogliamo aggregare e coinvolgere e la candidatura di Raspa va in questa direzione”. Ma per il centrosinistra le magagne non finiscono qui:i Civici Bastia che sostengono Fabrizia Renzini bacchettano chi continua a insistere sul passato da assessore nella
giunta Ansideri della capogruppo del misto. “Renzini è all’opposizione -esclusivamente per scelta personale – da 5 lunghi anni e, come tale, può essere oggi sostenuta, come candidato sindaco, da qualunque forza politica, purché di opposizione. Capacità professionali e personali, ad oggi, la antepongono a ogni altro ipotetico e al momento misterioso (o ancora in  pectore) candidato. Renzini – conclude la nota – può rivendicare un ruolo guida per Bastia ed è anche pronta a scendere in campo anche con il solo supporto della nostra forza civica”. Fla.Pag

652 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.