BASTIA UMBRA Finalmente anche Bastia Umbra avra’ una via intitolata ai Martiri delle Foibe” – ad annunciarlo la responsabile di Casapound Bastia Federica Rascelli.
“Lo scorso 14 Febbraio abbiamo provveduto formalmente alla richiesta di intitolazione di una via o piazza ai Martiri delle Foibe considerato che ad oggi non sono presenti nella toponomastica del Comune di Bastia Umbra riferimenti espliciti a tale vicenda, allo scopo di onorare nel miglior modo il ricordo di migliaia di Italiani barbaramente uccisi nelle Foibe e delle centinaia di migliaia costretti ad abbandonare la propria terra, cosi come previsto dal comma 1 della legge n. 92 del 30 Marzo 2004, che appunto invita le Istituzioni a conservare e rinnovare la memoria di tale tragedia”.
La richiesta e’ stata accolta con favore dal Sindaco, dalla sua Giunta e dal Gruppo di Maggioranza “rientrando la proposta pienamente nei principi valoriali dell’Amministrazione Ansideri” come esplicitato in una mail pervenuta della Segreteria del Sindaco e “ringraziando per aver fatto notare una carenza tanto importante sul territorio”.
La via individuata sara’ una delle strade della nuova Area S.Marco interessate dalla costruzione della nuova Chiesa e della Scuola.
“Ringraziamo l’Amministrazione per aver accolto e condiviso la nostra proposta – conclude Rascelli – rendendoci orgogliosi di aver lasciato un segno importante nella nostra citta’ in ricordo della tragica pagina di storia per decenni ignorata, spesso sottaciuta se non quando addirittura negata”.

181 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.