di Eleonora Sarri           

BASTIA UMBRA Luna Chabat, nuotatrice di Bastia Umbra classe 2005, lascia la vasca di Riccione con due medaglie di bronzo al collo e la consapevolezza di avere ancora ampi margini di miglioramento. Campionato italiano di alto livello per l’atleta dell’Azzurra Race team, categoria Ragazzi, che ha conquistato il podio nei 50 e nei 100 stile libero arrivando tra le prime 12 classificate nelle altre gare disputate: 100 dorso, 100 farfalla e 200 misti. La nuotatrice di Bastia Umbra non ha disputato 200 dorso,400 misti e 200 stile libero perché troppo a ridosso delle altre gare. Ovvia la soddisfazione dei tecnici dell’Azzurra Race team che sottolineano come la ragazza sia l’esempio dello sviluppo a medio-lungo periodo che la società ricerca con tutti i suoi atleti. A Riccione, nella giornata conclusiva dei Criteria femminili, Luna è stata raggiunta dalle compagne, Eleonora Marcucci (dorsista), Allegra Pettenò (ranista) e Chiara Tanci (farfal- lista) per la staffetta 4×100 mista sempre della categoria Ragazze. Grande la soddisfazione per la qualificazione. La seconda parte del- la stagione dell’Azzurra Race team, dedicata agli Esordienti e agli atleti di categoria, culminerà con i campionati regionali estivi e con quelli nazionali. A fine aprile i “Paperi bionici” si ritroveranno per il 18esimo meeting nazionale “Città di Ravenna”.

184 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.