Serie D Cioffi entra e firma la vittoria (3-2)

Bastia 3 Seravezza Pozzi 2

BASTIA (4-3- 3): Bruno 6,5, Rosignoli 6,5, Bokoko 7, Conti 6, Santeramo 6,5, Bagnai 5, Belli 6,5 (39’ st Massarucci nc), Trinchese 6 (19’ st Santapaola 6), Tascini 8-, Boldini 6,5, Bura 6,5 (28’ st Cioffi 6,5). (Kikrri, Bazzucchi, Mazzone, Giordani, Qoku, Arshinov). Allenatore: Marco Bonura 7 SERAVEZZA (3-4-3): Cavagnaro 5, Borgia 6(48’ st Sorrentino nc), Dell’Amico 6,5, Granaiola 7,5, Syku 6, Fiale 6,5, Bongiorni 6, Bedini 6- (39’ st Gallone nc), Pegollo 6- (33’ st Parenti 6), Grassi 6, Noccioli 6,5 (19’ st Podestà 6,5). ( Pietra, Ramacciotti, Nelli, Dal Lago, Offerti). All: Vangioni 5. Arbitro: Cosimo Delli Carpini di Isernia; assistenti: Vitale di Napoli e De Santis di Campobasso. Reti: Tascini 7’ pt , Belli 13’, Granaiola, Fiale 26’, Cioffi 34’ st. Note: ammoniti Cavagnaro, Bedini, Granaiola; Cioffi.

Bastia Umbra A VOLTE la necessità si fa virtù e si riesce a superare anche gli ostacoli che sembrano insormontabili. E’ quanto accaduto al Bastia ieri che ha disputato una gara di carattere, buon gioco e grande concretezza. Tutti, chi più e chi meno, hanno dato il loro contributo per piegare il quotato Seravezza Borgo, conquistare tre punti preziosi, e avvicinarsi alla salvezza. Neanche la grandinata, che al 5’ ha costretto l’arbitro a sospendere la gara per 3’, ha distratto il Bastia. Alla ripresa del gioco, infatti, Bura scende in area e il portiere per fermarlo lo sgambetta, beccandosi un’ammonizione e il rigore, che Tascini trasforma alla perfezione. Tascini al 13’ spara un bolide che il portiere respinge corto e da due passi Belli insacca. Il Seravezza si fa pericoloso al 26’ con Grassi e al 30’ con Borgia. Ma il Bastia è sempre attento e al 39’ un missile di Tascini è deviato in angolo dal portiere. Al 42’ una conclusione di Pegollo è neutralizzata da Bruno. Nella ripresa gli ospiti, guidati dall’ottimo Granaiola, assediano la porta bastiola. Al 9’ Granaiola accorcia le distanze un perfetto diagonale. Il Bastia, però, al 22’ avrebbe l’occasione di andare in rete con Bura che spara un diagonale di poco a lato. Al 26’ il pareggio: Fiale raccoglie un cross dall’angolo destro e alzandosi più di tutti insacca alle spalle di Bruno. Al 28’ Bura, che dà segni di stanchezza, viene sostituito da Cioffi. Il nuovo entrato al 34’, lanciato in area da Santapaola, si presenta davanti al portiere centrando il bersaglio con un perfetto diagonale. Pubblico e squadra vanno in visibilio e nonostante si giochi fino al 50’ il risultato non cambia. Massimo Stangoni

175 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.