BASTIA 2 TUTTOCUOIO 2

SERIE D/ LA BEFFA

BASTIA(4-3-3): Nardi 4.5, Rosignoli 6, Bokoko 6, Conti 5.5 (8’st Santapaola
6), Santeramo 5.5, Bagnai 5.5, Belli 5.5, Arshinov 5.5 (8’st Trinchese 6),
Tascini 6.5, Boldini 5.5, Bura 6.5 All. Marini
TUTTOCUOIO 1957 (4-3-3): Lombardi 6, Franchi 6 (48’st Di Virgilio), Bertolucci 6, Guidelli 6.5, Mazzola 6, Bianconi 6, Fino 5.5 (30’ Patterni 5),
Lischi 6, Giani 6 (23’st Bellante 6), Malotti 6 (14’st Chiti 6), Benericetti 6
(41’st Sheji). All. Scardigli
Arbitro: Gandolfo di Bra 6
Reti: 43’pt Mazzola, 11’ (rig.) e 28’st Tascini, 15’st Guidelli

BASTIA Doveva essere la giornata dei festeggiamenti, ed invece a
far festa è soltanto la squadra allievi del Bastia vincitrice proprio
campionato. Tutto è rimandato a domenica nell’ultima gara di
campionato a Sinalunga per la squadra di Bonura alla quale servirà
un punto per la conquistare la salvezza. Un Bastia inguardabile
nel primo tempo che ha subito il peso, la forza, i centimetri
della formazione toscana che ha chiuso in vantaggio la prima frazione di gioco grazie ad una rete di Mazzola al 43’. All’inizio di ripresa
il Bastia ha ripreso colore ritrovando ampiezza prendendo
in mano la partita riuscendo a pareggiarla all’11’ con Tascini
che ha realizzato un calcio di rigore per un fallo di Patteri su Trichese.
Al 13’ ha avuto l’opportunità di ribaltarla ancora su un penalty
concesso per un fallo di Lomardi su Bura. Ma questa volta
l’attaccante bastiolo ha sbagliato facendosi parare il tiro dal numero uno
ospite. Trascorrono 2’ e la squadra toscana trova il vantaggio con Guidelli che grazie alla complicità di Nardi su punizione riesce ad infilare la porta. Il pari arriva al 28’: preciso cross di Bura, Tascini di testa ristabisce la
parità.
Moreno Salani

288 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.