Il 17 e 18 maggio 2019 sono i due giorni dedicati alla conclusione del 25° Anno Accademico dell’Università Libera di Bastia Umbra.       

“Tre storielle di ordinaria follia” è il titolo dello spettacolo che il Laboratorio teatrale, guidato dal regista Roberto Biselli, porterà in scena il 17 sera alle ore 21,00 presso il Teatro Esperia.

Liberamente tratto da racconti del grande scrittore Dino Buzzati, il lavoro si articola in una serie di scansioni temporali con una continuità sorprendente dell’atteggiamento che i protagonisti hanno nei confronti della vita: atteggiamento che mette in luce “l’ordinaria follia”di alcuni comportamenti umani, diffusi in tutti i tempi.

Il pomeriggio del 18 alle ore 16,30 sempre al Teatro Esperia, dopo i saluti istituzionali e l’intervento della presidente dell’Università, si terranno i saggi dei vari corsi intervallati da esibizioni musicali del gruppo “Medici per caso”che hanno voluto testimoniare la collaborazione fra persone che esercitano il volontariato come servizio alla comunità. Nel foyer del teatro sarà allestita la mostra degli elaborati dei laboratori artistici, del cestaio, della maglia e in conclusione di serata, verrà offerto un aperitivo di saluto.

Il Sindaco insieme all’Amministrazione tutta coglie l’occasione per ringraziare il Presidente prof. Ssa Maria Teresa Pietrobono ed il Consiglio Direttivo per la qualità delle iniziative realizzate durante l’anno accademico 2018_2019  complessivamente uniche nel panorama dell’offerta formativa e culturale del territorio confermandone nel contempo il gradimento e l’assidua partecipazione.

194 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.