Over 40 – Premiazioni e poi porchetta Erano presenti anche la moglie e la figlia  del compianto portiere scomparso nel 2011

BASTIA UMBRA L’ottava edizione del memorial Zeffiro Raspa, torneo di calcio a 11 riservato a giovatori Over 40 svoltosi domenica mattina a Ospedalicchio, è stato vinto dagli Ultimi Calci Bastia Umbra. Successo prestigioso quello centrato dalla squadra organizzatrice che ha gasato tutto il gruppo biancorosso con in testa il presidente tuttofare Luigino Ciotti, in questo caso anche nelle vesti di giocatore ed allenatore. Il Bastia Ultimi Calci ha sconfitto nella prima partita del memorial la squadra degli Amici di Zeffiro di Renzo Brunori per 1-0, con un gol di Fabio Zebi. Nella seconda gara, invece, gli Ultimi Calci Bastia hanno superato l’Umbria Dream Team di Reno Busti per 3-1 con due gol di Terenzio Falcinelli e uno del solito, implacabile Fabio Zebi. Seconda classificata si è piazzata proprio la formazione dell’Umbria Dream Team che ha battuto al termine di un match tiratissimo risoltosi solo ai calci di rigore gli Amici di Zeffiro che si sono classificati, quindi, al terzo posto. La manifestazione è dedicata al ricordo di Zeffiro Raspa, uno dei portieri del Bastia Ultimi Calci, morto per un aneurisma ormai otto anni fa, era precisamente il 17 ottobre 2011. La giornata non poteva non cominciare, come sempre, con una visita alla tomba di Zeffiro al cimitero di Ospedalicchio. Poi tutti in campo. Finita la parte agonistica è iniziata quella cerimoniale e poi quella godereccia. Prima le premiazioni alle quali era presente Marisa, la moglie di Zeffiro, e la figlia Simona e dopo le bocche si sono sostituite ai piedi per “dialogare” con la porchetta di Costano, dolci fatti in casa e vino, rammentando a tutti che il calcio è più bello ed unisce quando è anche una festa tra amici. Da ieri e fin ad oggi, intanto, il Bastia Ultimi Calci dal 14 al 16 giugno è impegnato di nuovo in campo, in un torneo ad Abano Terme.

C. L.

108 Visite totali, 4 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.