BASTIA IL CONSIGLIO S’INSEDIERÀ MERCOLEDÌ

BASTIA UMBRA – DAL GIORNO della proclamazione, 12 giugno, il neo-sindaco Paola Lungarotti sembra aver messo il turbo varando in cinque giorni la Giunta, che si è riunita ieri per la prima volta. Il Consiglio comunale, eletto il 26 maggio e definito nella composizione con il ballottaggio (9 giugno), si insedierà mercoledì prossimo. Entro il mese dovrebbero essere completati gli adempimenti formali per una piena e rapida ripartenza dell’amministrazione comunale. Tanti i problemi urgenti da affrontare e tra gli altri il ruolo dell’Ospedale di Assisi, ormai declassato da almeno 15 anni, sul quale il Consiglio comunale della città serafica ha deliberato iniziative per arrivare a riqualificarlo. Bastia Umbra è il comune più popoloso del comprensorio dopo Assisi. La nuova Amministrazione comunale è interessata al problema? «Direi proprio di sì – risponde il sindaco Lungarotti –, tanto che ho incaricato Daniela Brunelli, ancora non ufficialmente assessore al Sociale, di seguire la vicenda. Relazionerà alla Giunta su quanto detto e deliberato dal Consiglio di Assisi. Sulle base di queste notizie e con la volontà di essere in prima fila nell’affrontare il problema, posso affermare che cercheremo di condividere con i colleghi di Assisi ogni iniziativa utile a rilanciare l’ospedale. Comincerei con la riqualificazione del Pronto Soccorso, come primo passo concreto per riportare l’ospedale alla funzione centrale che ha avuto per decenni con soddisfazione dei residenti, anche della nostra città». m.s.

241 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.