BASTIA UMBRA PRIMI PASSI DEL NUOVO CORSO

BASTIA UMBRA – SIAMO ai primi passi del nuovo consiglio comunale. L’unico argomento di rilevanza amministrativa finora è stato sollevato dal Movimento 5Stelle, che ha presentato un’interrogazione e un ordine del giorno entrambi attinenti al decreto Crescita. Le due iniziative sono state illustrate dal consigliere 5 Stelle Laura Servi che ha sottolineato i benefici del decreto e invitando l’amministrazione comunale a darne attuazione. All’interrogazione, che prevede l’introduzione del ravvedimento operoso sui tributi, ha risposto l’assessore al bilancio Valeria Morettini, facendo presente che non ci sono i tempi per una deliberazione in quanto i termini di applicazione sono scaduti il 1° luglio, quando ancora la Giunta e il Consiglio non erano operativi. L’ALTRA questione riguarda lo stanziamento del governo Conte di 130mila euro al Comune di Bastia Umbra per finanziare un progetto di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile. L’assessore ai lavori pubblici Stefano Santoni ha dato comunicazione al Consiglio che gli uffici stanno valutando la possibilità di finanziare un progetto per l’illuminazione pubblica e quindi l’iter è già attivato. La maggioranza ha votato no alle due iniziative 5 Stelle e le minoranze a favore. Le decisioni nella sostanza sono state condivise ed è auspicabile che in futuro il confronto politicoamministrativo sia più comprensibile. M.Stangoni

87 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.