Serie C Volley femminile

Basta poco più di un’ora all’Abita Infissi Bastia Volley per liquidare la Sir Safety di Rivotorto con un tondo 3-0 che rimette subito in corsa le atlete di coach Fabrizio Raspa dopo lo stop esterno di Foligno della prima di campionato. Ci pensano Uccellani (19, di cui 7 ace) e Giada Buzzavi (15, di cui 4 muri) a perforare la retroguardia ospite. Buona prestazione di gruppo – capitanato dalla centrale Tabai (7) per il Bastia, che fa esordire anche la giovanissima Princess Ndulue, oltre a Degli Esposti Fragola, Piccinini e Brunacci (1).

Non bastano alla Sir i 6 punti di Santarelli e Chiavini, troppo poco per impensierire un sestetto che brama ora di agganciarsi al treno delle più attrezzate del campionato.

Appuntamento ora per le ragazze del tandem Raspa-Dionigi all’Andrea Joan di Città di Castello con match in cartello per Domenica 3 Novembre ore 17:00.

ABITA INFISSI BASTIA – SIR SAFETY RIVOTORTO = 3-0 (25-15; 25-18; 25-9)

ABITA INFISSI BASTIA:  Uccellani 19, Buzzavi 15, Servettini 9, De Nigris 7, Tabai 7, Ercolanoni 4, Brunacci 1, Ndulue, Buini, Bicini (L), Piccinini (L2), Degli Esposti Fragola. N.e: Gradassi, Babarelli. All.: Raspa; vice: Dionigi.

SIR SAFETY RIVOTORTO: Santarelli 6, Chiavini 6, Giugliarelli 4, Shahvandi 3, Stacchiotti 3, Gaudenzi 2, Andreoli 1, Pammelati (L), Agostinelli, Bonifazi (L2). N.e.: Ercolani, Ronchetti, Rossetti.

Bastia: (b.s. 5, v. 11, ricez. pos. 39%, prf. 26%, attacco 45%, muri 7, errori 6)
Rivotorto: (b.s. 5, v. 5, ricez. pos. 30%, prf. 22%, attacco 21%, muri 2, errori 4)

374 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.