SERIE D

Sandro Mammoli

La sconfitta domenica col Tuttocuoio, che ha vinto la prima gara della stagione, rischia di mettere in crisi il Bastia. «Non posso accettare che il buon gioco e la superiorità in campo mettano in secondo piano la conquista di punti – sostiene il presidente Sandro Mammoli -. Un’arrabbiatura che è iniziata durante la partita con uno spreco imperdonabile di occasioni mancate». Dopo 10 gare sono evidenti alcune lacune del Bastia. Il reparto difensivo ha trovato un assetto di equilibrio, il centrocampo senza eccellere riesce tuttavia a creare occasioni, il reparto offensivo invece si esprime a fasi alterne. «So bene i nostri limiti che cercheremo di superare quando sarà possibile a dicembre con la riapertura del mercato – rileva il presidente -. Nella riunione del direttivo, lunedì ho dovuto riaffermare con forza che la priorità rimane fare punti in ogni occasione possibile. Manca quasi un mese a dicembre e non possiamo stare a guardare. Mi attendo che la squadra, già domenica a San Giovanni Valdarno, riesca ad interpretare questa esigenza». m.s.

215 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.