BASTIA UMBRA L’amministrazione del sindaco Paola Lungarotti intende fare le cose in grande Nel periodo di Natale, con un calendario fitto di appuntamenti dal 1° dicembre al 6 gennaio. E’ consuetudine, oltre agli addobbi e ai festoni, organizzare nel Centro storico iniziative dedicate ai bambini, ma anche alle famiglie allo scopo di coinvolgere tutta la Città. Inoltre, la Giunta del nuovo sindaco è impegnata a riattivare la collaborazione con i privati, associazioni e singoli imprenditori, con attenzione particolare verso i commercianti. Gli esercenti, infatti, dal dopoguerra fino alla crisi globale sono stati artefici di molte iniziative per l’intrattenimento dei bastioli e per i cittadini di altri comuni. Le difficoltà economiche degli ultimi 10 anni hanno creato problemi. Oggi, scade l’avviso pubblico del Comune rivolto ad associazioni e imprenditori per presentare progetti di intrattenimento. Il Comune mette a disposizione 50mila euro. Sta ora ai privati proporre idee e soluzioni da cogestire. L’ufficio Cultura ha sollecitato tutti a attivarsi, perché non saranno concesse proroghe della scadenza e i tempi per organizzare gli eventi sono stretti. L’intenzione è di riservare la tensostruttura nelle mattine di domenica ad associazioni che vogliano fare raccolta fondi o promozione, senza scopo di lucro. Da domani si passerà ai fatti per offrire concrete prospettive di vita nel centro storico. m.s.

553 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.