Al Casini il derby tra Trestina e Cannara

Cerbella

SERIED/ ILPUNTO
PERUGIA I fari puntati della dodicesima giornata di Serie D, sono sul derbyissimo del Casini tra Trestina e Cannara. Una gara da batticuore, un test per entrambe per capire il futuro. Il Trestina è pronto a confrontarsi con un avversario che è un punto sotto,entrambi i tecnici vogliono dai giocatori una prova di grande personalità che ricalchi quella offerta contro Scandicci e Ponsacco. «Le ultime due partite contro Sangiovannese e Scandicci – afferma Cerbella (foto ndr) – abbinati a prestazioni convincenti, hanno riacceso l’entusiasmo. Abbiamo preparato la partita su molte situazioni tattiche». Effettivamente è un Trestina che piace,soprattutto per il modo in cui si propone in campo, a testa alta ea giocarsi sempre senza tatticismi. Essendo un derby sarà una sfida di quelle toste,un match da alto livello, come afferma il tecnico cannarese Antonio Alessandria: «Fuori casa pur offrendo buone prestazioni non abbiamo raccolto molto. Da questo derby dobbiamo capire dove fin qui sono state fatte le cose positive e quelle negative e come poterle migliorare. Noi dobbiamo crescere portando a casa punti su un campo difficile come il Casini». Invece al Degli Esposti il Bastia riceve la capolista Albalonga. Una formazione, quella laziale, accreditata tra le favorite per la promozione che vanta il secondo miglior attacco e la seconda miglior difesa, subendo una sola sconfitta. La vittoria a San Giovanni Valdarno ha riportato tranquillità all’interno del Bastia che si appresta ad affrontare la gara senza alcun timore. «E’ una partita importante contro una squadra di livello – sostiene Giampiero Ortolani-noi dobbiamo dare continuità al nostro cammino e migliorare la classifica. La squadra sta attraversando un buon momento e la vittoria di domenica conferma la crescita graduale della formazione che ancora comunque deve lavorare molto.Non mancano però determinazione ed entusiasmo per guardare avanti con fiducia». Moreno Salani

195 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.