BASTIA UMBRA Il gioco non è solo divertimento e passatempo, ma sempre di più strumento di conoscenza e di crescita. L’ha dimostrato l’iniziativa «Gioco Maestro» proposta ad Umbriafiere una settimana fa da Ideattivamente nell’ambito della manifestazione ‘Fa la cosa giusta’. E’ stata un’iniziativa di successo, come ha ricordato l’ing. Roberto Raspa tra gli organizzatori e formatori dell’evento. «E’ stata dedicata agli insegnanti – sottolinea Raspa – che hanno partecipato con evidente interesse e soddisfazione. Il discorso non è finito qui e continuerà il 30 settembre per volontà del Coordinamento pedagogico di rete della Zona Sociale 3 (Comuni di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica), in collaborazione con IdeAttivaMente, nell’ambito della giornata mondiale sui diritti dell’infanzia». E’ stato organizzato l’evento «Gioco, mi diverto, imparo» e si svilupperà sabato. Al mattino all’Auditorium S. Angelo si terrà un seminario sul tema ‘il gioco nello sviluppo psico-affettivo-educativo del bambino (0-6 anni)’. Nel pomeriggio nell’asilo nido Piccolo Mondo laboratori per bambini e genitori.

 476 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.