La Giunta ha revocato il precedente incarico e cerca un soggetto adeguato

BASTIA UMBRA Che fine ha fatto il Piano urbano del traffico, appaltato due anni fa ad una ditta di Firenze? L’interrogazione della Lega, capogruppo Catia degli Esposti e consigliere Jessica Migliorati, ha avuto una risposta in consiglio comunale. L’assessore all’urbanistica Francesco Fratellini ha spiegato che la ditta non ha dato risposta nei tempi previsti dal contratto e neanche garantito tempi certi per ottemperare all’impegno. Motivi che hanno indotto la Giunta a revocare l’incarico e dare mandato agli uffici di individuare un nuovo soggetto. Il piano del traffico utile strumento di governo della circolazione stradale della città è essenziale a orientare il nuovo PRG, che è in corso di elaborazione. Altro argomento sollevato dai consiglieri della Lega è l’intervento edilizio di ‘Social Housing’ da parte della società esecutrice dei lavori, Prelios, per conto del Fondo Asci (Abitare Sostenibile Centro Italia), che registra un ritardo nel completamento dei lavori. Il Bando per l’assegnazione degli alloggi era atteso lo scorso giugno, poi rinviato. Il vicesindaco Fratellini ha risposto che i ritardi sono evidenti con il cantiere che va avanti piuttosto lentamente. Di tratta di una scelta dell’attuatore che, pur avendo a disposizione 4 anni, prevede di ultimare le palazzine nella prima metà del 2020. Il bando per l’assegnazione degli alloggi dovrebbe essere pubblicato nei primi mesi del prossimo anno. La realizzazione della viabilità sta comunque proseguendo.

110 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.