La Lega punta il dito contro le scelte del sindaco Lungarotti

BASTIA UMBRA Maretta sulle commissioni e sulle presidenze. L’amministrazione, secondo la ricostruzione di Lega Bastia, ha detto no alla proposta delle forze di opposizione di assegnare la presidenza a Jessica Migliorati. “Ma non era il sindaco Lungarotti che in campagna elettorale affermava che ‘i giovani sono il capitale umano e sociale su cui investire’? Il consigliere Jessica Migliorati aveva tutte le caratteristiche per ben rappresentare quel ruolo, essendo una giovane con competenze e passione politica, oltre che essere l’unica quota rosa della commissione. E invece – sostiene la Lega – leggendo dei presidenti eletti (Roberto Roscini per la Prima commissione, Antonio Bagnetti per la Seconda e Luigi Errico per la Terza), si capisce benissimo che il voler puntare sui giovani più volte proclamato dal sindaco sia solo a parole, visto che sicuramente nessuno dei tre può essere annoverato tra quei giovani su cui il sindaco ha più volte affermato di voler contare”.

F.P.

 262 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.