Serie D Bastia

Terza gara del girone di ritorno del Bastia in Valdarno al «Brilli Peri» contro Montevarchi. All’andata i biancorossi non riuscirono a pareggiare, avendo fallito un rigore a pochi minuti dal termine. Oggi, sarebbe un problema molto più grave per la necessità di fare punti molto impellente. Martedì è stato preso in prestito dal Gubbio Andrea Conti, giovane e talentuoso centrocampista classe 2000. «L’avevamo adocchiato l’anno scorso – spiega il presidente Sandro Mammoli – e l’abbiamo preso oggi perché sono maturate condizioni favorevoli e il ragazzo ha scelto di venire a Bastia». Che significa l’ingaggio di un centrocampista? E’ forse una pedina in più per migliorare lo scarso rendimento delle ultime tre gare che in otto giorno hanno dato al Bastia appena due punti? «Innanzitutto perché è un giocatore utile; inoltre rappresenta un’alternativa in più. Finora, c’è stato qualche giocatore che ha reso meno di quanto ci si aspettava. Sono comunque convinto – conclude Mammoli – che con questa rosa potremo tirarci fuori dalla zona pericolosa della classifica». Anche il tecnico è soddisfatto. «Conti è un’alternativa utile che in soli 4 giorni ha già dato ottima prova di sé – ha detto Gianpiero Ortolani -. Il Montevarchi è avversario pericoloso, che attraversa una fase favorevole. La nostra forza rimane la voglia di fare, essere compatti e determinati». Squalificato Bolletta, disponibili Marconi e Taifour. Bastia (3-5-2): Maniglio, Marconi, Muzhani, Menchinella, Briganti, Conti, Rondoni, Del Sante, Felici, Bokoko. Allenatore Gianpiero Ortolani. m.s.

 317 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.