Aperto il concorso per la scelta dell’autore del drappellone. I bozzetti saranno valutati da una giuria composta da undici esperti

BASTIA UMBRA L’Ente Palio de San Michele di Bastia Umbra ha indetto il concorso per l’ideazione e la realizzazione dello stendardo del Palio 2020. Il concorso, a partecipazione gratuita, è aperto ad artisti, anche non professionisti, che abbiano compiuto 18 anni di età. All’artista vincitore verrà assegnato un premio di 500 euro e una copia del volume “Palio de San Michele 50 anni di passione”. Il Palio verrà assegnato al Rione vincitore della 58esima edizione del Palio de San Michele. Il bozzetto dovrà essere inviato, a proprie spese, all’Ente Palio entro il 31 maggio all’indirizzo L’Arredamento 2P via Insula Romana 7, 06083 Bastia Umbra. La Giuria, dopo attenta valutazione, proclamerà il vincitore del concorso, entro il 15 giugno. Tutti gli elaborati pervenuti saranno sottoposti a insindacabile giudizio della giuria tecnica, composta da undici membri: presidente dell’Ente Palio: Federica Moretti, coordinatore del Palio: Alioscha Menghi, capitani dei quattro Rioni: Giulia Belloni (Moncioveta), Daniele Trippetta (Portella), Simone Ridolfi (San Rocco) e Andrea Ciuchicchi (Sant’Angelo). Artisti qualificati e professionisti: Giuliano Belloni, Maria Caldari, Gianluca Falcinelli e Carlo Fabio Petrignani. Delegato del consiglio direttivo al coordinamento del concorso: Teresa Morettoni. La giuria si riserva la possibilità di chiedere all’autore vincitore alcune modifiche o migliorie ritenute appropriate per la realizzazione finale dello stendardo del Palio. Qualora l’artista rifiuti, sarà escluso dal concorso e si procederà ad aggiudicare il riconoscimento al concorrente successivo nella classifica. Info complete e scheda di partecipazione su www.paliodesanmichele.it e su Facebook.

F.L.

 929 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.