L’assessore ai Lavori pubblici replica alle critiche della Lega: “Il documento è in fase di adozione”

BASTIA UMBRA Il piano regolatore generale non è al palo, ma “come tutte le questioni amministrative che seguono un percorso burocratico complesso, necessitano del loro tempo”. Lo precisa l’assessore ai lavori pubblici, Francesco Fratellini, che, secondo la Lega, in passato aveva sottolineato come “nel territorio comunale è rimasto poco da pianificare e i piani attuativi hanno dato le risposte”. Fratellini spiega, tra l’altro, come i 50 mila euro finora spesi per la redazione del documento siano serviti ai tecnici dello studio incaricato per permettere alla giunta di “approvare le linee guida, il documento programmatico, rivedere il progetto del piano regolatore generale iniziale alla luce della legge regionale 1 del 2015, avviare la Vas, produrre i numerosissimi elaborati necessari all’adozione in collaborazione con gli uffici comunali”. Insomma, se per la Lega “dopo dieci anni è imbarazzante cercare di giustificare con la lungaggine delle procedure, iniziate nel 2011, quella che invece è mancanza di volontà politica”, per l’assessore Fratellini “il prg è in fase di adozione ed entro la fine del mese la commissione comunale di qualità architettonica sarà convocata per prendere in consegna gli elaborati e, successivamente, emettere il parere obbligatorio per adottare in consiglio comunale il nuovo prg. Dopo l’adozione e la pubblicazione – conclude – si aprirà finalmente la fase partecipativa con la città dove tutti avranno la possibilità di presentare le proprie osservazioni al piano adottato”.                                         F.P.

 162 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.