BASTIA UMBRA Un programma straordinario per festeggiare la donna e il ruolo sempre più importante che svolge nella società. L’emergenza coronavirus ha mandato in tilt l’esordio il 5 marzo dell’incontro all’Auditorium Sant’Angelo con la psicoterapeuta Rosella De Leonibus. Annullate anche le altre iniziative in programma sullo stesso tema fino al 3 aprile, data in cui scadono i divieti di assembramento. Per evitare di dover reintervenire all’ultimo minuto, l’amministrazione comunale ha comunicato la sospensione di tutti gli eventi programmati, compreso quello del 5 aprile per il conferimento del Premio Mimosa d’Oro 2020 a Paola Mela, imprenditrice di successo nel settore della moda. Si tratta di un rinvio, che non vuol dire l’annullamento di questo meritato riconoscimento. Paola Mela è cittadina nata e cresciuta a Bastia Umbra, dove ha sviluppato la sua azienda tessile. E’ anche presidente della sezione locale della Confartigianato.

 667 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.