L’amministrazione Lungarotti promuoverà iniziative a difesa dell’ambiente

BASTIA  UMBRA Anche il Comune di Bastia Umbra aderisce al Manifesto di Assisi per “Un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica”. Nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, l’amministrazione guidata da Paola Lungarotti promuoverà iniziative in difesa dell’ambiente, dal riciclo, all’impegno civico contro la crisi climatica. Saranno promosse giornate ecologiche con chiusura parziale o totale del traffico anche in concomitanza di eventi significativi per la città. “Affrontare con coraggio la crisi climatica non è solo necessario – si ricorda nel Manifesto di Assisi – ma rappresenta una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capace di futuro”. Nel testo si cita anche l’enciclica “Laudato si” di Papa Francesco, dedicata proprio al tema dell’ambiente.  “Siamo convinti che, in presenza di politiche serie e lungimiranti, sia possibile azzerare il contributo netto di emissione dei gas serra entro il 2050” scrivono i promotori. Naturalmente la questione sempre di grande attualità riveste un ruolo particolare in questo preciso momento storico, con le amministrazioni comunali – compresa quindi quella bastiola – costrette a chiudere i parchi e gli spazi verdi cittadini a causa del diffondersi del Coronavirus. Bene, però, guardare avanti e farlo ponendo al centro della propria azione amministrativa a questione ambientale

F.L.

 64 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.