BASTIA UMBRA Il Coronavirus fa annullare anche il Caccia Village. La decima edizione del salone nazionale della caccia e del tiro a volo è stata rinviata al 2021 proprio a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Il più importante appuntamento del mondo venatorio italiano, che coinvolge oltre 300 espositori provenienti in gran parte dalle regioni del Nord Italia, si svolgerà dal 14 al 16 maggio 2021 sempre presso Umbriafiere. L’organizzatore dell’evento, Andrea Castellani, ha spiegato che si è trattato di una “decisione dolorosa, dettata dal senso di responsabilità”

 86 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.