Il sindaco Lungarotti scrive agli amministratori dei palazzi e spiega la regole da applicare

BASTIA UMBRA Una comunicazione del sindaco Paola Lungarotti a tutti gli amministratori condominiali richiede massima attenzione alla sanificazione delle aree comuni dei condomini. Nella lettera si invita a “intensificare le buone pratiche già in atto in via ordinaria, per mantenere pulite le aree comuni, integrandole con disinfezione delle stesse seguendo indicazioni più strette su quelle parti che necessitano di disinfezione frequente, come maniglie, ascensori, mancorrenti, cassette delle lettere, ingressi di palazzi e abitazioni, scale, superfici di muri, porte e finestre, con  ipoclorito di sodio, con concentrazione allo 0,1% dopo pulizia con detergente neutro. Per le superfici che possono essere danneggiate dall’ipoclorito di sodio si raccomanda di utilizzare etanolo al 70% dopo pulizia con un detergente neutro. Precauzioni che vanno prese fin quando durerà l’emergenza. “Saranno eseguiti controlli per garantire l’igiene pubblica nelle aree private e ove si ravviserà il non rispetto delle indicazioni e dei minimi standard igienici, sarà emessa un’ordinanza con applicazione anche di pesanti sanzioni”.

F.L.

 499 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.