LE INIZIATIVE DELLE PRO LOCO PARTONO DAI CALENDARI

BASTIA UMBRA —I CALENDARI sono la prima iniziativa comune di alcune Pro loco dell’assisano (Bastia, Rivotorto e Tordibetto) alla quale presto ne seguiranno altre, nella convinzione di tutti che insieme si possa valorizzare meglio il territorio. E’ quanto illustrato ieri al Retrò in piazza Mazzini a Bastia dalle delle Pro Loco. Sono intervenuti la presidente di Bastia Daniela Brunelli, il responsabile di Rivotorto Adriano Tofi e quello di Tordibetto Rolando Berellini. Bastia è partita per prima con i calendari pro loco nel 1997, ma d’ora in avanti saranno anche altri a proporli. L’importante, ha sottolineato Antonello Baldoni, presidente del comitato locale che raggruppa 17 pro loco, è che questa nuova sensibilità venga avanti con convinzione. La piccola Tordibetto con 500 abitanti registra ben 243 soci della pro loco. Ad Assisi si terrà una mostra con le immagini aeree del fotografo Paolo Ficola, dal 23 marzo al 2 aprile nella pinacoteca in piazza del Comune, mentre la manifestazione ‘Umbriamoci” si terrà a Rivotorto dall’11 al 14 aprile per consentire alle 17 pro loco di promuovere i prodotti locali.

815 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.