Eccellenza Confermati Battistelli, Marchetti, Stirati, Magionami, Benedetti e Panzolini, rientrati Bura e Zanchi. Il sogno Tozzi Borsoi

Il tecnico Grilli ha dato il via alla stagione. Fiordiani tra calcio e accademia militare

BASTIA UMBRA “Tanto lavoro, fatto con la giusta intensità e anche, con un pizzico di sana allegria”. E’ questa la ricetta che il riconfermato mister, Luca Grilli, ha imposto al suo Bastia che, ha iniziato la preparazione al prossimo torneo 2016-17 nel tardo pomeriggio di ieri al Comunale. C’è tanta benzina verde nel nuovo motore bastiolo nel tentativo di correre più degli altri. La scorsa stagione, infatti, il Bastia, è stata una fra le prime società di Eccellenza nell’utilizzare le sue giovani leve e, in questa stagione che ormai bussa alle porte, è intenzionata a proseguire su questa strada con ancora più coraggio. Per centrare questo importante obbiettivo, la dirigenza, ha inteso poggiare le proprie basi su alcuni giocatori ritenuti indispensabili per la nuova formazione ancora in embrione. Le certezze in questo momento sono rappresentate dalle riconferme di Battistelli, Marchetti, dai rientranti Bura e Zanchi, sommati ai riconfermati Stirati, Magionami e Benedetti e dall’inossidabile, utilissimo jolly Panzolini. Presto la dirigenza completerà la rosa con altri arrivi in via di definizione in queste ore come quello del centrocampista, ex Perugia e Foligno, Fiordiani. “Solo dopo venerdì sapremo, se sarà un nostro giocatore”. Sottolinea il presidente Mammoli, visto che lo stesso centrocampista, è in attesa di conoscere l’uscita di una graduatoria che gli consentirebbe di entrare nella prestigiosa Accademia Militare come Cadetto. Solo, nellamale augurata ipotesi di non entrare in quella speciale lista, Fiordiani, si legherebbe in tutto e per tutto al Bastia Calcio. Rimane ancora aperta però, un’altra casella da riempire, quella di una punta centrale di riferimento dopo la conseguente scelta di Menichini, di passare al San Sisto. In queste ultime ore, è stata ventilata l’ipotesi di Romano Tozzi Borsoi, che ha divorziato dalla Civitanovese, insieme al difensore Lattarulo. L’ex bomber di Ternana e Perugia, però, dovrebbe firmare per il nuovo Rimini. Peccato! Il Bastia, già nel corso della tribolata stagione è stata un esempio di oculata gestione delle proprie risorse. Ora, Mammoli e i suoi dirigenti, ambiscono a diventare un modello, puntando decisamente alla costruzione di una squadra che sia il mix giusto di esperienza e di giovani, soprattutto del posto per be figurare in Eccellenza.

Leonello Carloni

2,796 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.