BASTIA UMBRA INTERVENTO PER 440MILA EURO
BASTIA UMBRA -E’ INIZIATO il trasferimento della scuola primaria ‘Don Bosco’, in via Roma, che è sede anche della Direzione didattica del Circolo, che è chiusa per consentire lavori urgenti alla struttura. Le 15 classi della primaria vengono trasferite, su decisione del Dirigente scolastico, professor Giovanfrancesco Sculco, che ha concordato la soluzione con l’amministrazione comunale, indicando le nuove sedi: 6 classi all’Istituto Comprensivo Bastia 1; tre classi seconde al plesso per l’Infanzia ‘Pascoli’; 3 classi quarte al plesso primaria di Ospedalicchio; 3 classi quinte all’Istituto ‘Bonghi’ di Bastia Umbra. Gli alunni che frequenteranno la scuola di Ospedalicchio potranno utilizzare uno scuolabus messo a disposizione gratuitamente dal Comune.
I LAVORI hanno lo scopo di eliminare il rischio sfondellamento dei solai e favorire interventi di efficientamento energetico. «Non appena si è rilevata la necessità di garantire la sicurezza della scuola primaria ‘Don Bosco’ – ha dichiarato Catia Degli Esposti, assessore ai Lavori pubblici – abbiamo preso impegno con gli insegnanti e con le famiglie di intervenire quanto prima possibile ed oggi onoriamo quell’impegno. Siamo in grado di farlo perché, oltre alla Giunta, l’apparato tecnico e amministrativo del Comune ha operato con esemplare professionalità e grande determinazione, restringendo il più possibile i tempi di progettazione e di appalto dei lavori». L’intervento prevede una spesa di circa 440mila euro e sei mesi continuati per portare a termine i lavori.

74 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>