Domani la posa della prima pietra. Dopo molti anni finalmente si sblocca l’intervento tanto atteso

Ansideri:“Siamo soddisfatti”

BASTIA UMBRA Nella giornata di domani è in programma la cerimonia della prima pietra per la costruzione della nuova chiesa della parrocchia di San Marco.Un evento importante per la comunità religiosa e per i fedeli della parrocchia, come anche per l’intera città di Bastia Umbra. La questione della nuova chiesa è un problema aperto da molti anni e si è sbloccato nello stesso periodo in cui è stato approvato in via definitiva il piano urbanistico San Marco, nel 2012. “Per noi è motivo di particolare soddisfazione partecipare al gesto simbolico della posa della prima pietra della chiesa parrocchiale. Da non dimenticare – dice il sindaco Stefano Ansideri – che dall’intervento dell’Amministrazione comunale nel precedente quinquennio di consiliatura siamo riusciti a sbloccare il piano urbanistico, che era fermo da mesi per decisione degli organi di giustizia amministrativa”.Dopo l’intervento edificatorio per iniziativa dei privati, l’amministrazione ha approvato il progetto definitivo del nuovo istituto scolastico comprensivo “Bastia 2” e avviato i lavori di costruzione del primo stralcio.Nel prossimo futuro,la scuola primaria di XXV Aprile, oggi all’interno di una palazzina condominiale, avrà una sede adeguata e in un edificio che
viene costruito secondo i più avanzati criteri di sicurezza antisismica.

163 Visite totali, 2 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>