Sono ripartite le attività di promozione della lettura della Biblioteca comunale “Alberto La Volpe”. In programma due percorsi: la serie “Nati per leggere”, con appuntamenti mensili e gli incontri con le scuole dell’Infanzia, della Primaria e della Media, che si tengono in Biblioteca due volte a settimana. La programmazione e gli incontri sono curati dalla Società Sistema Museo, che gestisce i servizi bibliotecari su incarico del Comune di Bastia Umbra.

Oggi si è tenuto il primo appuntamento della ‘Scuola in Biblioteca’, il prossimo è in programma giovedì. L’iniziativa ha l’obiettivo di avvicinare gli alunni alla lettura, conoscere un libro, coglierne le sfumature, i colori e le forme. Ogni incontro, della durata di circa un’ora, è articolato in due momenti: 1- Una biblioteca tutta per me; 2 – Di libro in libro: storie che escono dagli scaffali.

Sabato 14 ottobre ripartirà ‘Nati per leggere’, quest’anno incentrato sull’obiettivo: “Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza, ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo”. A tal proposito la Biblioteca propone un programma di letture e laboratori per bambini e genitori.

 

Forte del grande successo della precedente edizione, il programma si arricchisce di una serie di incontri volti a favorire l’integrazione e la socialità. Inoltre, sono previste una speciale festa di Carnevale in Biblioteca e un esilarante Pizza Party per adulti e bambini.

Di particolare interesse sono le “Letture con la pancia. Per mamme in dolce attesa”, svolte in collaborazione con le Ostetriche dell’Usl Umbria 1 e “Una lettura dal dottore” presso il Centro vaccinale del Palazzo della salute di Bastia Umbra.

Il programma si apre sabato 14 ottobre con la partecipazione della Biblioteca a “Yoga Assisi Festival, La magia dell’ascolto”, mentre domenica alle ore 16,00 l’incontro si trasferirà ad Assisi nel palazzo del Monte frumentario. Nati per Leggere è gestito dalle bibliotecarie con il supporto delle Volontarie Nati per Leggere.

“Da alcuni anni assistiamo ad un crescente interesse per le attività svolte dalla Biblioteca comunale, specialmente quando sono rivolte all’infanzia – rileva l’Assessore comunale alla Cultura Claudia Lucia -. Genitori ed insegnanti apprezzano le iniziative, che sono organizzate con grande professionalità. Le passate edizioni di ‘Nati per Leggere’ hanno avuto successo, non solo per il numero dei partecipanti in costante crescita, ma anche nella risposta positiva dei giovani utenti, che sono il motore dell’iniziativa, rappresentando anche un incoraggiamento alle numerose attività di promozione della lettura. Per questi buoni risultati dobbiamo dare merito alla Società Sistema Museo e in particolare all’impegno delle bibliotecarie ed delle lettrici volontarie”.

 

Bastia Umbra, 10 ottobre 2016                                                       Ufficio Stampa del Sindaco

65 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>