BASTIA UMBRA – FINALMENTE esecutivo il progetto di ristrutturazione del ponte sul Tescio danneggiato da un
autocarro nel febbraio 2016 e da allora con i veicoli in transito a senso unico alternato regolato da un sistema semaforico. Quattro giorni la Giunta ha dato il via libera al progetto esecutivo che ricalca quello definitivo approvato il 19 ottobre. L’area è quella di via Firenze già penalizzata dalle lunghe code di veicoli provocate dal passaggio a livello ferroviario. «Avremmo voluto fare tutto e subito per attuare il piano di ristrutturazione che dovrà consentire la riapertura al doppio senso di marcia del ponte – ha rilevato l’assessore Catia Degli Esposti -. I tempi, però,
hanno dovuto tenere conto di procedure complesse, che hanno coinvolto altri soggetti istituzionali. Il piano non solo prevede la messa in sicurezza e l’ampliamento del ponte, con un nuovo marciapiedi, con la riapertura del traffico a doppio senso di circolazione, ma anche l’eliminazione del sistema semaforico con la realizzazione, in una fase successiva, di una rotatoria».

69 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>