BASTIA FRENA, CORRE ACQUASPARTA

Pubblicato in:
Pubblicato in:
Arriva a Dicembre la prima uscita senza punti per La Gargotta Bastia Volley, con le ragazze del tandem Sperandio-Dionigi costrette ad arrendersi ad un’inarrestabile Azzurra Acquasparta Volley. Le ospiti si proiettano ora nella parte più alta della classifica, frenando una marcia fino ad ora sempre positiva per capitan Uccellani e compagne.
Partita dall’esito quasi mai in discussione ma non priva di emozioni, con Acquasparta trascinata dall’esperto trio De Santis (14), Favoriti (11), Quondam (10); a La Gargotta non bastano i 9 punti del capitano, Giulia Uccellani.
Eppure parte forte Bastia, con l’ace del 4-1 di Uccellani, che illude ma al contempo scrolla Acquasparta, che ribalta subito il parziale (7-11) e costringe Sperandio al time-out. Tiene botta il sestetto ospite (11-15), nonostante una buona prova di Giulia Patasce, che recupera miracolosamente un pallone destinato a cadere e lo scaglia con violenza trovando il mani-e-fuori del 13-16. Quando il set sembra archiviato, arriva ancora – sebbene tardiva – la reazione bastiola con l’ace di Tabai (18-19), che costringe questa volta l’allenatore ospite al t.o. . La risposta del sestetto di Acquasparta è puntuale e De Santis trascina le sue alla meta del primo set (18-25).
Assolutamente spettacolare il secondo parziale, con Bastia che non entra mai in gioco fino al 4-17, per poi tornare con prepotenza ad una manciata di punti di distanza da Acquasparta. Entra bene Francesca Codignoni, che accompagna Grimaldi e Uccellani in un tentativo di rimonta che avrebbe dell’incredibile (16-21); ma è ancora una volta il t.o. ospite a scrollare di dosso la paura a Quondam e compagne, che raddoppiano (17-25).
Terzo set, poi, che scorre via con il sestetto di casa colpito nell’orgoglio ed un’Acquasparta che può vantare dalla propria parte tutta l’inerzia del match (14-25).
LA GARGOTTA BASTIA VOLLEYAZZURRA ACQUASPARTA VOLLEY = 0-3 (18-25; 17-25; 14-25)
LA GARGOTTA BASTIA VOLLEY: Lomurno, Codignoni 4, Rosi (L), Alessandretti 1, Buzzavi 3, Ercolanoni 1, Patasce 5, Bergamasco 2, Tabai 5, Uccellani 9, Mancinelli (L), Grimaldi 4. N.e.: Cei. All.: Gian Paolo Sperandio; ass.: Alberto Dionigi.
AZZURRA ACQUASPARTA VOLLEY: Bertini (L), Di Patrizi (L), Favoriti 11, Quondam 10, Camilli 7, Uti 7, Brivetti, Campana 3, De Santis 14, Boscaglia 3. N.e.: Caprini, Brunetti, Pettinelli, Persichetti, Bozza.
Bastia: (b.s. 5, v. 7, ricez. pos. 36%, prf. 24%, attacco 23%, muri 1, errori 12).
Acquasparta: (b..s. 5, v. 5, ricez. pos. 42%, prf. 37%, attacco 38%, muri 6, errori 4).

74 Visite totali, 2 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>