NOVITA’ A BASTIA UMBRA

BASTIA UMBRA – CON IL NUOVO anno arrivano importanti novità nel sistema di raccolta dei rifiuti con l’introduzione della Tariffa puntuale per aumentare la quantità della differenziata e diminuire i rifiuti secco-residuo. Inoltre, per iniziativa dell’assessorato all’ambiente, tutto il territorio comunale verrà servito con le campane per la raccolta del vetro, sia per le utenze domestiche che per quelle non domestiche, anche in quelle zone finora
servite da apposito contenitore, che verrà ritirato dal gestore del servizio rifiuti e sostituito con la Campana su strada. Per illustrare queste novità, il Comune, in collaborazione con Auri, Gest, e Gesenu, ha messo a punto un calendario di assemblee pubbliche per fornire le informazioni necessarie all’attivazione dei nuovi servizi. IL PRIMO incontro a Bastiola, domani alle 21 al Centro S. Bartolo. Il secondo appuntamento giovedì 11 gennaio, alle 21, al Circolo ARCI Nova Cipresso, in Via Sofia. Novità assoluta è la Tariffa puntuale, che è un metodo di calcolo della parte variabile della tassa rifiuti, che si basa sulla contabilizzazione del numero di svuotamento del rifiuto Secco Residuo. La sperimentazione della tariffa, che vede Bastia primo Comune ad attivarla in Umbria, partirà probabilmente a giugno.

410 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.