BASTIA UMBRA – L’INCONTRO di lunedì al centro sociale San Bartolo, promosso dal Comune per parlare di rifiuti differenziati, ha registrato un’ampia partecipazione. Promotore il
vicensidaco Francesco Fratellini che, insieme ai tecnici di Gest-Gesenu, ha illustrato le novità del 2018: l’estensione delle campane per la raccolta del vetro in tutto il territorio comunale e
la ‘Tariffa puntuale’. Per il vetro l’attivazione sarà immediata con la sostituzione dei contenitori, mentre la tariffa puntuale richiede un periodo di preparazione. Saranno inviati in
ogni casa degli addetti per stipulare nuovi contratti e consentire l’attivazione dei sensori per la raccolta del Secco-residuo. «SERVONO innovazioni del sistema di raccolta – ha ricordato
l’assessore – per rimanere al passo con i tempi e migliorare la quantità e la qualità dei materiali da differenziare. Chiediamo a tutti di impegnarsi a raggiungere i traguardi stabiliti.
L’apporto degli utenti è indispensabile per migliorare il sistema e tenere la città pulita». I cittadini hanno mostrato interesse e manifestato la volontà di collaborare con il Comune a
tutela dell’ambiente.

260 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.