BASTIA UMBRA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE

BASTIA UMBRA – LA PRO LOCO è ritornata ai tempi d’oro con un gran numero di impegni cui deve fare fronte tutto l’anno. Il presidente Raniero Stangoni, che ha assunto l’incarico a
primavera 2016, è a metà mandato in quanto scadrà tra 16 mesi. La Pro Loco è diventata come il prezzemolo, presente un po’ in tutte le iniziative di pubblico interesse. «Lo facciamo volentieri e con entusiasmo – spiega Stangoni – perché in tal modo collaboriamo nel valorizzare Bastia Umbra. Il ruolo, di memoria storica locale, che la Pro Loco ha sempre avuto si è rafforzato negli ultimi anni. Già nella gestione di Daniela Brunelli, che mi ha preceduto alla guida dell’associazione, si erano moltiplicate le uscite dentro e fuori le mura cittadine. IN PIÙ ho voluto accelerare un percorso di avvicinamento con i giovani. Non tanto iscrivendoli, quanto piuttosto coinvolgendoli nelle nostre più importanti attività. In tal modo hanno potuto dare contributi fondamentali, a cominciare dal Premio Insula Romana». IL premio ha compiuto 40 anni nel 2017, con quale bilancio? «Ottimo mi pare: non solo ha retto al passare degli anni – sottolinea il presidente -, ma è migliorato nei contenuti andando oltre l’aspetto letterario, per diventare un premio di arte e cultura. Inoltre, si è riusciti a coinvolgere e rendere protagonisti i giovani e la scuola. Ora il mio nuovo obiettivo nel 2018 è crescere ancora nella cultura, coinvolgendo personalità di rilievo». m.s.

286 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.