BASTIA UMBRA Sarà il solito – ricco – week-end di pallavolo, quello targato Bastia Volley, che  vedrà scendere sul terreno di gioco tutte le atlete della società bastiola, alla ricerca della continuità di risultato e della scalata verso le zone più alte delle rispettive categorie.

Tutte in trasferta le compagini impegnate nelle gare di campionato di Serie C, Prima e Seconda Divisione e Under 16 (che chiuderà il programma, Martedì 16 Gennaio).

Si inizia Sabato pomeriggio con la Seconda Divisione di coach Capitani ospite dell’Anspi Fratta Todina, con entrambe le squadre appaiate nella parte centrale della classe (Umbraquadri Bastia Volley al 6º posto con 12 punti e Anspy Volley Fratta Todina al 9º posto con 6 e una gara in meno) che si contenderanno il bottino pieno, Sabato 13 Gennaio alle ore 17:00 presso la Palestra di Fratta Todina.

Anche la Serie C regionale, allenata dal tandem Gian Paolo Sperandio – Alberto Dionigi, tenterà di strappare i 3 punti in trasferta, sul campo – impervio – della Seasons Vitt Chiusi. Entrambe le squadre si trovano in piena zona Play-Off (5º Chiusi con 23 pt.; 6º Bastia con 22 pt.) e si affronteranno, perciò, in un equilibrato e delicatissimo match che potrebbe valere anche come test in chiave Spareggi-Promozione. Partita in cartello alle ore 18:00 di Sabato 13 presso il Palazzetto dello sport di Chiusi.

Domenica 14 sarà, invece, di scena la Prima Divisione, allenata dal tandem Raspa-Degli Innocenti. Il Sestetto della UnipolSai Bastia è 3º in classifica, a una manciata di punti da Nocera, che guida la graduatoria; le avversarie, al contrario, del Foligno Volley sono ultime con un solo punto all’attivo. Importante testa-coda, dunque, che potrebbe lanciare le ragazze di Fabrizio Raspa verso lidi prestigiosi, purché la concentrazione rimanga alta. Gara in cartello alle 19:00 presso la Palestra Comunale “Ciccioli”.

Martedì 16, come detto, chiuderà il programma l’Under 16 del Bastia Volley, che sfiderà a Gubbio la New Font Mori blu per difendere il primo posto e, con esso, il record che vede ancora lo “zero” sulla colonna dei set subiti.

263 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.