BASTIA UMBRA – SUSCITA molte reazioni indignate l’atteggiamento, ’incivile’ di quanti, proprietari di animali domestici, circolano per le strade ed i marciapiedi o nei giardini
pubblici che, incuranti del rispetto altrui, abbandonano tranquillamente i ‘bisognini’ dei loro cani a terra. UN’ANTIPATICA abitudine che finisce ovviamente con il ’colpire’ altri pedoni
che si trovano a passare negli stessi tratti di strada. Come è noto tali ‘bisognini’ andrebbero opportunamente raccolti in apposite bustine e gettati in altrettanti specifici cassonetti.
L’AMMINISTRAZIONE lavora con impegno, dedizione e lungimiranza per migliorare la raccolta dei rifiuti urbani (a Bastia si è raggiunto e superato il 70 per ecnto della
differenziata), ma lascia ancora a desiderare il rilascio degli escrementi animali in vie e piazze pubbliche. Un fenomeno che era stato ben avviato alcuni anni fa, ma che oggi lascia spesso a
desiderare. Non è dato sapere quali iniziative sono in corso, sia sul fronte della prevenzione chesu quello della repressione di tali abusi.

171 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.