La gara è stata vinta dalla ditta Antonini. Ora parte la verifica dei documenti e dell’offerta

BASTIA UMBRA Luce in fondo al tunnel per il ponte di Bastiola, chiuso da un paio d’anni dopo un incidente stradale con i lavori bloccati anche da un ricorso al Tar. Ora l’iter
prende il via: sabato mattina si è proceduto all’assegnazione della gara relativa, espletata con la formula del maggior ribasso che è stata aggiudicata in modo provvisorio dalla ditta Antonini srl di
Bastia Umbra con un ribasso del 26,126%;ieri mattina,l’incontro trai vertici dell’azienda e l’amministrazione comunale. “Si procederà a questo punto -spiega l’assessore Catia Degli Esposti –
alla verifica della congruità dell’offerta e della documentazione allegata alla gara”. A termini di legge le operazioni si dovranno concludere in 15 giorni e l’amministrazione farà il possibile per accelerare i tempi. “L’iter – spiega ancora Degli Esposti – prevede successivamente la tempistica per la firma del contratto per poi procedere all’inizio dei lavori. Il mio impegno – aggiunge – dopo un iter complicato dalla procedura di esproprio di una piccola rata di terreno necessaria per migliorare la viabilità del ponte lato via Firenze, sarà quello di completare i lavori velocemente dando così risposta alla necessità di ripristino della viabilità di un’area importante per la città”. Se non ci saranno ulteriori ritardi e intoppi, insomma, entro la fine del mese la viabilità bastiola dovrebbe tornare alla normalità dopo 24mesi di botta e risposta politici, raccolte di firme, ma soprattutto,tanti disagi per i cittadini.

175 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.