Promuovere la differenziata partendo dalle scuole

In occasione della giornata mondiale della Terra, dopo la positiva esperienza dell’iniziativa del 2017, “ROMPIAMO LE SCATOLE”, organizzata dal Comune in collaborazione con Gest e Gesenu che fece ottenere gratuitamente alle scuole oltre 1300 risme di carta in cambio dei 37 q.li di cartone che i ragazzi raccolsero correttamente piegato, arriva quest’anno “SVITATI”.

Svita, Raccogli e Ricicla, questo lo slogan del concorso del 2018 dal tiolo “SVITATI” che la Giunta ha approvato nei giorni scorsi.

“SVITATI”, è una gara di Raccolta di tappi in plastica rivolta alle scuole di ogni ordine e grado del Territorio Comunale.

Ad ogni scuola partecipante verrà consegnato un contenitore per la raccolta.

PIÙ RACCOGLI PIÙ VINCI: 1 kg di tappi raccolto corrisponde a 50,00€ (in rapporto 100 gr. = 5,00 €) di buoni acquisto per materiale scolastico. (Esempio: se una scuola raccoglie 2,4 kg vince 120,00 €).

Inoltre, le scuole che avranno raccolto il maggior quantitativo pro-capite di tappi riceveranno un ulteriore riconoscimento al termine della gara!

“Un modo positivo e coinvolgente – afferma l’Assessore all’Ambiente Fratellini – che ci aiuta a promuovere la raccolta differenziata partendo dai ragazzi delle scuole che hanno dimostrato di essere un veicolo di promozione che funziona. Far passare il messaggio che i rifiuti, se opportunamente separati e conferiti per essere avviati al riciclo, possono recuperare un valore concreto a vantaggio di tutta la comunità, è fondamentale per impedire che il mondo venga sommerso dai rifiuti. In particolare ricordo che per smaltire una bottiglia di plastica servono circa 5000 anni (50 secoli) e che questo materiale inquina l’aria, il suolo, i fiumi, i laghi e gli oceani”.

“A differenza della scorso anno – dichiara l’Assessore alle Politiche scolastiche Lungarotti – le Scuole riceveranno come premio un corrispettivo in denaro, da utilizzare per l’arricchimento e l’ampliamento dell’Offerta Formativa che, specialmente in questa ultima fase dell’anno scolastico dove le iniziative sono parecchie, potrebbe necessitare di integrazioni. Una causa nobile, per un fine altrettanto nobile”.

Entro il 24 Aprile, le scuole che invieranno il modulo di adesione, riceveranno i contenitori per la raccolta dei tappi ed il materiale informativo. La gara si concluderà il 10 Maggio con il ritiro dei contenitori e la loro pesatura.

Ufficio Stampa del Sindaco

 

Bastia Umbra,   16 aprile 2018

 

 

162 Visite totali, 2 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>