BASTIA UMBRA Entusiasmante dimostrazione di forza, quella delle atlete di coach Gian Paolo Sperandio che, dopo aver perso il primo set, hanno trovato una netta vittoria sulle dirette concorrenti dell’Ellera Volley. Pronte ad approfittare di qualche assenza tra le fila ospiti, capitan Uccellani e compagne inanellano, così, un’altra bella prestazione che inserisce La Gargotta tra le prime 4 della classe (scavalcando proprio Ellera e portandosi a pari punti con San Mariano e a -1 da Chiusi, entrambe prossime rivali delle bastiole). Sono sei, allora, le squadre in una manciata di punti a fare la corte al primato di Acquasparta Terni, matematicamente prima, ma che dovrà sudare le fatidiche sette camice per aggiudicarsi i Play-Off. Sole tre giornate al termine della regular season e ancora tanti scontri diretti, tante emozioni e tanti verdetti in ballo!
LA GARGOTTA BASTIA VOLLEYELLERA VOLLEY = 3-1 (24-26; 25-26; 25-14; 25-13)
LA GARGOTTA BASTIA VOLLEY: Codignoni, Alessandretti 13, Buzzavi 9, Ercolanoni 4, Patasce 15, Bergamasco, Uccellani 7, Mancinelli (L), Spacci 13, Grimaldi. N.e.: Lomurno, Rosi (L2), Tabai. All.: Gian Paolo Sperandio; ass.: Alberto Dionigi.
ELLERA VOLLEY: Molinari 8, Nofri Onofri 2, Bianconi 12, Caserta, Bonucci 2, Macioni (L), Zampini 7, Aglietti 8, Monti 14. N.e.: Verini (L2), Natalizi, Rellini, Cherubini, Sfascia.
Bastia: (b.s. 7, v. 6, ricez. pos. 52%, prf. 48%, attacco 35%, muri 8, errori 8).
Ellera: (b.s. 20, v.2, ricez. pos. 44%, prf. 39%, attacco 31%, muri 8, errori 12).

237 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>