BASTIA UMBRA ORGANIZZA LA PRO LOCO
BASTIA UMBRA – SIAMO ANCORA lontani da ottobre e novembre, i mesi culminanti del Premio Insula Romana, promosso dalla Pro Loco, che in autunno entrerà nella fase finale. A Primavera però è iniziata una fase di preparazione e in questi giorni è in pieno svolgimento il Progetto Lettura 2018, organizzato dalla stessa Pro Loco con la scuola nell’ambito del Premio letterario, che ha lo scopo di interessare i giovani alla lettura. Il progetto, giunto alla quarta edizione coinvolge la Scuola media Colomba Antonietti e in prima persona gli alunni delle II e III classi chiamati a leggere e
confrontarsi sui contenuti del libro. IL VOLUME scelto tra tre titoli proposti dagli insegnanti, è: «Io, Emanuela. Agente della scorta di Paolo Borsellino» edizioni Einaudi Ragazzi, scritto da Annalisa Strada che parla di Mafia. Emanuela Loi era l’unica donna della scorta del Magistrato, deceduta nell’attentato a Borsellino. La Pro Loco ha donato cento copie del testo alla scuola e il progetto, già in farse molto avanzata, si concluderà il 7 giugno con una manifestazione pubblica al cinema Esperia alla quale sarà presente l’autrice Annalisa Strada che, oltre a fornire il suo punto di vista, risponderà alle domande dei ragazzi. «E’ un’iniziativa importante – sottolinea Raniero Stangoni presidente Pro Loco – voluta dalla nostra associazione nell’ambito della
ridefinizione del Premio Insula Romana. Dal prossimo anno amplieremo il progetto Lettura coinvolgendo anche la scuola media superiore». m.s.

511 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.