BASTIA UMBRA STANZIATI 450MILA EURO

BASTIA UMBRA – APPROVATO all’unanimità dal Consiglio comunale l’esproprio dell’area Olaf Palme per il passaggio di proprietà al Comune che ha definito il progetto di riqualificazione della
viabilità e parcheggi. E’ un problema antico che si trascina da quasi trent’anni, quando fu edificata la prima delle quattro palazzine. Da allora, in mancanza del passaggio di proprietà dei terreni, la strada e i parcheggi sono adibiti ad uso pubblico, ma senza manutenzione ordinaria e straordinaria. L’assessore Catia Degli Esposti, dopo vari tentativi e con il parere di consulenti, ha individuato la procedura per acquisire la proprietà al Comune: ora l’esproprio, poi la realizzazione del progetto che, con una spesa di 450mila euro, sistemerà le strade (via Olof Palme e via Allende) dando funzionalità e sicurezza a quest’area che ha un alto numero di residenti e tanti che l’attraversano per necessità. Saranno abbattuti i pini lungo via Allende, che con le radici sollevano il manto stradale provocando seri rischi alla circolazione stradale. «LO STESSO numero di alberi saranno piantati per quanto possibile nell’area e altri altrove – ha detto l’assessore Degli Esposti –. Contiamo di partire con i lavori entro tre mesi e comunque a fine estate per completare l’intervento entro l’anno». Il progetto, inserito nel piano triennale opere pubbliche, è redatto dall’ingegner Tintori, responsabile di settore, e dai geometri Asciutti, Staccioli e Pambianco.

239 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.