BASTIA UMBRA ROM SGOMBERATI DALLA POLIZIA: OTTO DENUNCE

BASTIA UMBRA – TREDICI PERSONE, 8 adulti e 5 minori, nomadi sinti provenienti dalla Sicilia che si erano sistemati in un parcheggio della zona industriale di Bastia Umbra e trasformato la vicina area verde in un loro giardino. La situazione è stata rilevata dal commissariato della Polizia di Stato di Assisi che ha denunciato gli 8 adulti per invasione di terreni e inosservanza dei provvedimenti dati dall’autorità. Si è proceduto alla sgombero dei
rom, con la collaborazione della polizia locale. Nel parcheggio, sotto controllo da alcuni giorni da parte della squadra volante, stazionavano due roulotte, quattro auto e un camper, mentre nell’area verde adiacente sono stati trovati vestiti ad asciugare e molti rifiuti. GLI AGENTI hanno inoltre rilevato che gli uomini di giorno si allontanavano dal campo con le auto lasciando le mogli a presidiare l’area. Nel corso dei controlli, che sono stati svolti all’alba, i poliziotti hanno accertato che gli adulti avevano numerosi precedenti penali e provvedimenti di fogli di via da diversi Comuni del territorio nazionale «perché dediti abitualmente alla commissione dei reati»

216 Visite totali, 2 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.