BASTIA UMBRA ARRESTATO DAI CARABINIERI

BASTIA UMBRA – DA DIPENDENTE a ladro. In manette – adesso ai domiciliari – un 38enne di Assisi che è stato beccato in flagranza dai carabinieri guidati dal maggiore Marco
Vetrulli all’interno di un’azienda di alimentari in cui lavorava. A CHIAMARE il 112, qualche sera fa, era stato proprio il titolare che aveva notato fuori dall’azienda una Fiat Panda, la
stessa vista anche in occasione di altri recenti furti. Sorpreso dai carabinieri l’uomo è stato trovato in macchina con chili e chili di generi alimentari, oltre ad oggetti utili per scassinare
portoni. I militari hanno esteso i controlli anche a casa sua e lì hanno trovato un magazzino parallelo con porchette cotte e crude, tanti insaccati e scatolame vario. Una distesa infinita di
materiale che per buona parte era riconducibile all’azienda di Bastia in cui lavorava. Contro di lui anche le riprese delle telecamere di sorveglianza dell’azienda di fronte. Ulteriore refurtiva,
come trapani e attrezzi per l’edilizia, è invece al vaglio dei carabinieri che ipotizzano possa provenire da altre ditte della zona con cui l’arrestato potrebbe aver avuto dei rapporti di
lavoro.

99 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.