Il punto su quelli già eseguiti e quelli ancora da completare. Dalla regione arrivano soldi per rinforzare l’illuminazione

BASTIA UMBRA Le scuole del bastiolo più belle e sicure, con interventi eseguiti nel periodo estivo, ma anche con quelli da svolgere nella pausa natalizia. A fare il punto è l’amministrazione comunale. Realizzate le nuove pavimentazioni nella scuola materna XXV Aprile e nella scuola primaria di Borgo Primo maggio, oltre a tanti piccoli interventi di manutenzione ordinaria in altri plessi scolastici, mentre nell’intervallo natalizio è prevista la sostituzione dei corpi illuminanti in entrambe le scuole, intervento che non si è riusciti ad effettuare per mancanza di tempo nella pausa estiva. E’ invece di qualche giorno fa la comunicazione da parte della Regione dell’assegnazione di un contributo pari a 480mila euro per l’efficientamento energetico riguardante la scuola media “Colomba Antonietti”, intervento che prevede la sostituzione di tutti gli infissi e dell’impianto termico. Contributo assegnato, ma primo tra quelli non ancora finanziati. Pronti i progetti esecutivi da proporre al Gse per l’efficientamento energetico della scuola primaria di Ospedalicchio (350.000 euro) e quello della scuola primaria di Costano (186.000 euro) . Arriverà a breve l’approvazione del progetto definitivo di quella che sarà una nuova palestra polivalente in prossimità della nuova scuola primaria di XXV Aprile, al servizio sia delle scuole che del mondo sportivo. “L’edilizia scolastica è una priorità di questa amministrazione – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Catia Degli Esposti – e sono stati tanti gli interventi realizzati negli ultimi anni per consentire ai ragazzi, agli insegnanti e al personale della scuola di studiare e lavorare in ambienti sempre più sicuri e accoglienti”.

119 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.