Verso le elezioni

Pecci in pole position nel centrosinistra. Si scoprono le carte in vista delle amministrative

BASTIA UMBRA Si scaldano i motori in vista delle amministrative del 2019: dopo due mandati, non sarà Stefano Ansideri il front runner del centrodestra, che avrebbe in mente di presentare una donna. A giocarsela sono le assessore Catia Degli Esposti e Paola Lungarotti, che a inizio 2018 è entrata in giunta al posto della dimissionaria Claudia Lucia e che ha ottenuto la pesante delega al Palio de San Michele. A stoppare sulla Lungarotti sarebbe la Lega (che ha chiesto una nuova convocazione del centrodestra entro dieci giorni), ma anche i vertici regionali di Fratelli d’Italia (che anche viste le vicende nazionali vorrebbero un nome unitario anche in un’ottica di avvicinamento al Carroccio). Se per i vertici locali di FdI i giochi sono fatti (il nuovo coordinamento già pensa al social housing tra le prime battaglie), il resto del centrodestra parla diplomaticamente di “centro- destra unito” ma anche di “confronto franco e cordiale”. Il tutto, in attesa di sapere cosa farà il Pd, maggior partito del centrosinistra: Erigo Pecci sarebbe in pole position; ma c’è anche chi nota il “caldo benvenuto” che Fabrizia Renzini ha dato al neo eletto segretario cittadino. Un nome che potrebbe tornare utile in caso di centrosinistra civico.

426 Visite totali, 6 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.