BASTIA UMBRA – E’ IL GIORNO del Premio Insula Romana. La cerimonia delle premiazioni nella Sala Congressi di Umbriafiere inizierà nel pomeriggio alle 17. Questa è la 41esima dell’Insula Romana, premio letterario che, oltre ad avere saldi radici, registra ampia partecipazione popolare. «Il premio, nato alla fine degli anni Settanta del secolo scorso, è stato continuamente aggiornato – ricorda Raniero Stangoni, presidente della Pro Loco che organizza il premio –. Lo spirito e le intenzioni sono quelle originali arricchite di anno in anno di nuove sezioni. Un altro motivo di successo è il forte legame con il territorio e soprattutto la collaborazione con le scuole. Per questi motivi possiamo dire ancora oggi che l’Insula Romana è un premio vivo e vitale». Questi i premi in palio: Premio Roberto Quacquarini, di arte e pittura; Premio poesia inedita nazionale; Premio alla Cultura (assegnato quest’anno al
dottor Francesco Guarino); Premio «Giuseppe Pascucci» ai migliori diplomati delle scuole superiori; infine il percorso di narrativa edita destinato agli studenti della scuola media. La serata sarà arricchita da una performance musicale a cura della Scuola Comunale di Musica -Associazione Faremusica.

429 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.