La coalizione che sostiene il sindaco Ansideri chiama il Pd alle sue responsabilità

BASTIA UMBRA Sostegno dell’amministrazione Ansideri agli ex dipendenti della Franchi. “La specialità del nuovo chef del Pd bastiolo è il minestrone. Con inesattezze e bugie – si legge in una nota – Erigo Pecci (nella foto) sforna prodotti di pessima qualità”. E la risposta che non si è fatta attendere delle liste in appoggio al sindaco Ansideri. “Area Franchi, ex Officine Franchi, area di Ospedalicchio, sottopasso di via Firenze, sono gli ingredienti mescolati stavolta nel pen- tolone. Un fiume di parole per raccontare vicende semplici. Nella revisione del Prg fatta dalle amministrazioni di sinistra, l’area Franchi venne inserita nelle aree di ristrutturazione con la sigla “zona di ristrutturazione R2 Franchi” con previsione di 265 mila metri cubi da edificare. Il sottopasso di via Firenze? Un classico del Pd: aveva i soldi per realizzarlo diversi anni fa, li ha spesi tutti per quello contestato di via San Rocco”.

S. B.

475 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.