programmazionehttp://www.cinemaesperiabastia.it/programmazione-settimanale/

BASTIA UMBRA Incontri e scontri in “Compromessi sposi”, la nuova commedia tutta italiana interpretata da Diego Abatantuono e Vincenzo Salemme. Un improvviso colpo di fulmine convince una giovane fashion blogger di Gaeta e un aspirante cantautore bergamasco ad unirsi in matrimonio: i radicati pregiudizi dei padri si oppongono però alla volontà dei due giovani innamorati, innescando così una serie di complesse macchinazioni che avranno come unico scopo quello di annullare le nozze. Chi la spunterà?

In leggero ritardo rispetto alla programmazione nazionale vi proponiamo un film che per motivi legati alla distribuzione non abbiamo potuto avere prima, ma al quale non abbiamo resistito: meglio tardi che mai! In “Vice-L’uomo nell’ombra” il regista premio Oscar Adam McKay mette in luce l’ambiguità – privata, politica, istituzionale – di Dick Cheney, storico vice presidente americano nell’era Bush. Grazie ad uno stile narrativo vivace, ironico, coinvolgente e all’interpretazione sbalorditiva di un Christian Bale irriconoscibile, il film decolla sin dall’inizio, restituendo un ritratto più che apprezzabile di uomo potente e del suo paese.

Confermiamo ancora per una settimana “Mia e i leone bianco”, una splendida avventura per tutta la famiglia che vi condurrà in Africa tra leoni, paesaggi idilliaci e amicizie indissolubili.

Martedì 29 e mercoledì 30 torniamo ad occuparci di pittori: in sala il primo appuntamento del nuovo anno con gli eventi de “La grande arte al cinema”. Ad inaugurare la seconda parte del programma sarà “Degas: Passione e perfezione” un dettagliato documentario che ci farà attraversare le sale del Fitzwilliam Museum di Cambridge, sede della più ampia collezione di Degas del Regno Unito, per spostarsi quindi a Parigi e in Italia, dove Degas trascorse gli anni della formazione e dove ebbe modo di ricongiungersi anche col nonno paterno, René Hilaire De Gas, trasferitosi a Napoli a seguito della Rivoluzione francese. Il film evento offrirà una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta.

Ultimo ma non ultimo vi segnaliamo che domenica 27 alle ore 11 andrà in scena il secondo spettacolo della nostra rassegna di teatro di figura: “Pupazzi da legare”. In “Terra chiama Tony” verrete trasportati nelle profondità dello spazio per una storia di amicizia, solidarietà e avventura che vi farà ridere e commuovere.

Al cinema Esperia, cinema e non solo.

353 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.