BASTIA UMBRA E’ tempo di candidature agli Oscar e arriva sullo schermo dell’Esperia un film che ne ha avute 9: La favorita. Dell’originallissimo regista greco Yorgos Lanthimos, interpretato da Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz (tutte candidate) il film ci porta alla corte della regina Anna nel XXVIII secolo durante la guerra tra Inghilterra e Francia.

In prima visione arriva il nuovo film di Matteo Rovere (Veloce come il vento) uno dei più interessanti registi italiani: Il primo re. Film dalle dimensioni e dall’impronta Hollywodiana che racconta una storia tutta italiana; la storia della fondazione di RomaAlessandro Borghi nei panni del primo re in lotta per la sopravvivenza e l’ingresso nel mito.

Altre due proiezioni per “Mia e i leone bianco”, una splendida avventura per tutta la famiglia che vi condurrà in Africa tra leoni, paesaggi idilliaci e amicizie indissolubili.

Martedì 5 e mercoledì 6 per la serie de Il cinema ritrovato-grandi classici restaurati torna sullo schermo uno dei film che ha fatto dell’Italia il punto di riferimento cinematografico di tutto il mondo: Ladri di biciclette. Il manifesto del neorealismo che ha cambiato il modo di fare cinema. L’abbiamo visto tutti ma quanti lo hanno visto al cinema?

Oltre al cinema anche il teatro vive. Domenica 3 alle ore 11:00 prosegue la rassegna di teatro di figura Pupazzi da legare con Torsolo di Marco Lucci. Burattini che raccontano una storia di amicizia e coraggio.

Al cinema Esperia, cinema e non solo.

360 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.