LA DOPPIETTA DI BELLI RIBALTA IL MATCH E PORTA PUNTI PREZIOSI IN CASCINA

SERIE D / IL COLPO

FORTE DEI MARMI Il Bastia vince al Necchi Balloni contro il Real forte
Querceta ottenendo la terza vittoria esterna e mettendo in tasca tre punti fondamentali in ottica salvezza. Una vittoria in rimonta per la squadra di Bonura che espugna lo stadio versiliese dove i nerazzurri di mister Brachi
non perdevano da due mesi e risale la china della classifica accorciando ad un solo punto il divario che li separa dai fortemarmini. Trascinato da un indomito Belli, autore di una doppietta, la squadra di Bonura ha gettato il cuore oltre l’ostacolo per conquistare questo successo fondamentale ai fini della salvezza per i biancorossi. Un Bastia deciso, a tratti anche umile,
micidiale nel colpire al momento opportuno. E’ stata una partita molto fisica e a tratti nervosa del resto la posta in gioco era molto alta per entrambe. Gli equilibri si spezzano al 9’ con un lampo di Vignali dal limite
che approfitta di uno stop non preciso di un suo compagno per scaricare nell’angolino basso potente destro. E’ l’illusorio vantaggio per i padroni di casa che per tutta la prima parte di gara anzichè cercare di chiuderla,
non riescono mai a creare pericoli alla porta di Bruno (solo in un’occasione al 36’). Preme invece di più sull’acceleratore il Bastia che al 24’ si vede negato un rigore per un duro intervento di Visibelli su Bura. Nella ripresa
la squadra di Brachi vuole mettere al sicuro il risultato creando ben quattro occasioni con Amico, Falchini e Vignali. Se i locali sprecano, il Bastia ringrazia e ne approfitta raggiungendo il pari con una girata di Belli
spedendo la sfera in rete. Esultanza “alla Piatek” per il giocatore biancorosso che castiga al 43’ i locali firmando il ribaltone con un fulminante contropiede che fredda Bertoni chiudendo definitivamente
i giochi.
Mo. Sal.

REAL FORTE QUERCETA 1 BASTIA 2

REAL FORTE QUERCETA (4-4-2): Puccini 6, Maffini 6, Visibelli 6, Guidi
5,5, Bertoni 5, Amico 6 (40’st Di Leo), Biagini 6,5, Fenati 6, Gianotti 5,5
(30’st Canalini 5,5), Vignali 6,5, Falchini 6 All.Brachi
BASTIA (4-3-3): Bruno 7, Rosignoli 6(20’stBazzucchi6), Santerano 5,5,
Bagnai 5,5, Bokoko 6, Conti 6, Trinchese 6,5 (18’st Cioffi6,5), Belli 7
(47’st Tarpanelli), Boldini 6, Bura 6,5 (39’stMassarucci), Tascini 6
All.Bonura
ARBITRO: Vogliacco di Bari 5,5 RETI: 9’ Vignali, 27’st e 43’st Belli
NOTE Ammoniti: Conti, Biagini, Bura.
Espulso Bonura(Allenatore Bastia)

161 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.