BASTIA UMBRA BOTTA E RISPOSTA SULLE DELEGHE

BASTIA UMBRA – FRATELLI d’Italia è nella maggioranza di centrodestra a sostegno del Sindaco Ansideri e non sarebbe intervenuto sulla revoca delle deleghe all’assessore Catia egli Esposti, la quale però ha rivolto accuse dirette a FdI, oltre che a Forza Italia. L’ex assessore, ora candidata sindaco della Lega, ha infatti scritto di essere stata «attaccata spesso alla componente forzista e di FdI che coglievano ogni occasione per mettere in discussione ’operato dei miei settori sia nella scelta delle procedure che relative tempistiche… ». Interviene per la replica interviene il vice coordinatore del FdI Massimo Morelli: «In questi anni l’assessore Degli Esposti avrebbe dovuto apprendere che la Giunta è un organo collegiale le decisioni non sono mai del singolo assessore, ma di tutto l’esecutivo». SE CI SONO stati interventi critici, sostiene il dirigente FdI, sono stati rivolti non alla persona, ma in merito al percorso amministrativo per individuare il modo più rapido ed efficace al fine di evitare lungaggini nell’interesse dei cittadini. Quanto alle opere pubbliche citate da Degli Esposti, Morelli fa notare che si tratta di interventi non ascrivibili al singolo assessore, ma all’intera Giunta. La candidatura di Paola Lungarotti, a suo tempo, è stata indicata dal centrodestra che sostiene il sindaco ad eccezione di Catia Degli Esposti, che ora ha scelto di candidarsi con La Lega ponendosi fuori dell’attuale maggioranza.

234 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.